Welfare to Work 2016


testo

COSA E'

Allo scopo di accrescere le competenze dei cittadini pugliesi in difficoltà occupazionale, la Regione Puglia ha riproposto Welfare to Work anche nella programmazione 2014-2020, traendo spunto dalla precedente esperienza anche per quanto concerne l'aggiornamento dei contenuti formativi e le modalità di programmazione ed attivazione dell'offerta formativa sul territorio. 

Tale modalità di intervento si svilupperà in un ottica di programmazione integrata, di innovazione delle politiche attive del lavoro e di inclusione sociale, di monitoraggio e di verifica dei risultati, coerentemente con altre misure messe in campo dalla Regione Puglia.

Fonte: www.sistema.puglia.it  

L'OFFERTA FORMATIVA DI UNISCO

Unisco ha pianificato l'avvio dei percorsi formativi nelle seguenti aree:

DESTINATARI E REQUISITI

I destinatari dei percorsi Welfare to Work sono cittadini residenti in Puglia in possesso dei sottoelencati requisiti:

L'iscrizione dei partecipanti ai corsi avviene al Centro per l'Impiego presso cui il destinatario si reca per la sottoscrizione del suo patto di servizio. La scelta dell'ente di formazione presso cui frequentare il percorso formativo sarà effettuata in base alle esigenze del destinatario. 

BENEFIT

La frequenza del percorso formativo è totalmente gratuita. Ciascun allievo riceverà una indennità di frequenza per ogni ora effettiva di presenza pari a 5 euro e per un massimo di 2.000 euro.
Ogni allievo riceverà il materiale didattico e di cancelleria
Sono previste inoltre attività di orientamento e accompagnamento.

altaformazioneunisco.it
Vuoi diventare partner UNISCO?
Per essere Informati