PROGETTO “CASE ALLOGGIO”

Concluso



Info Generali

PROGETTO “CASE ALLOGGIO”

Finanziato nell’Ambito della Misura II.3 (FSE)

“Risorse Umane per la diffusione della Legalità”

“Programma Operativo Sicurezza per lo Sviluppo del Mezzogiorno d’Italia 2000 –

2006”

Ente finanziatore: Unione Europea, Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, Regione Puglia. Italia Lavoro spa

Durata:

Corso Base 400 ore; luglio 2005 – ottobre 2005

Corso Specialistico "Badante" 600 ore – ottobre 2006 – marzo 2006

Accompagnamento – Marzo 2006 – Maggio 2006

Corso Base 400 ore – Maggio – agosto 2006

Destinatari: Donne immigrate regolarmente presenti sul territorio nazionale in situazione di svantaggio : cittadine straniere in stato di gravidanza e nei sei mesi successivi alla nascita del figlio cui provvedono (art. 19, co. 2 del D.lgs.286/98); rifugiate (L. 39/90); richiedenti asilo politico (L. 39/90); cittadine straniere aventi diritto a misure di protezione temporanea per motivi umanitari (art. 19, co. 1; art. 5 co. 4 ed art. 20 del D.lgs. 286/98)

Il Progetto ha inteso attivare, nell’ambito della Misura III Asse II del "Programma Operativo Nazionale Sicurezza per lo Sviluppo del Mezzogiorno 2000-2006", una serie di interventi per favorire l'integrazione delle immigrate residenti nelle regioni del Mezzogiorno d'Italia.

UNISCO, su incarico di ITALIA LAVORO spa, ha realizzato un percorso di formazione residenziale con l’obiettivo di fornire servizi di accoglienza, formazione (di base e specialistica) e  accompagnamento al lavoro, attraverso attività specifiche dirette all’inserimento sociale ed all’integrazione culturale di donne immigrate, anche con figli minori al seguito.

 



«indietro
altaformazioneunisco.it
Vuoi diventare partner UNISCO?
Per essere Informati