Progetto “PAL PUSH II” | Programma Erasmus +

Il progetto mira a ridurre la disoccupazione in Unione Europea creando e gestendo percorsi formativi che promuovano l'occupabilità, la crescita professionale, l'innovazione e l’imprenditorialità.

Integrare la conoscenza europea nell’occupazione e imprenditorialità per gruppi svantaggiati

Il progetto “Integrare la conoscenza europea nell’occupazione e imprenditorialità per gruppi svantaggiati – PAL PUSH II” (Cod. Progetto 2021-1-CZ01-KA220-ADU-000033499) fa parte del programma europeo Erasmus +, che punta a sostenere l’istruzione, la formazione, la gioventù e lo sport in Europa. Nello specifico, il programma per l’annualità 2021-2027 pone un forte accento sui temi dell’inclusione sociale, della transizione verde e digitale e della promozione per la partecipazione dei giovani alla vita democratica.

Su queste direttive principali si muove dunque il progetto PAL PUSH II, di cui Unisco è uno dei partner. e che è finalizzato a ridurre la disoccupazione in Unione Europea creando e gestendo percorsi formativi e di accompagnamento che promuovano l’occupabilità, la crescita professionale, l’innovazione e l’imprenditorialità.

Infatti, in un contesto come quello attuale, in cui la disoccupazione e l’esclusione sociale colpiscono profondamente soggetti svantaggiati e vulnerabili  (donne, giovani, anziani, disoccupati, migranti e Rom), diventa fondamentale mettere in atto una serie di azioni concrete che contribuiscano ad aumentare la mobilità e l’inclusione sia sociale che lavorativa. Come? Sostenendo la creazione di impresa, le opportunità di apprendimento, la ricerca del lavoro e l’auto-occupazione con l’obiettivo di raggiungere una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

Noi di Unisco, in particolare, ci occupiamo di coordinare le attività formative che si realizzeranno nei paesi coinvolti e di identificare le esigenze formative utili per la ricerca del lavoro e la creazione di impresa attraverso una ricerca specifica condotta sempre nei territori coinvolti nel progetto.

 

OBIETTIVI SPECIFICI

  • Migliorare il potenziale di crescita degli imprenditori appartenenti a categorie sottorappresentate.
  • Migliorare le competenze imprenditoriali e legate alla ricerca del lavoro di coloro che intendono gestire un’impresa e iniziare a lavorare.
  • Fornire gli strumenti per sviluppare la competenza digitali.
  • Favorire la diminuzione della disoccupazione nell’era post-COVID.
  • Promuovere lo sviluppo di una cooperazione più forte in modo che gli imprenditori possano migliorare il loro accesso a fondi, opportunità, clienti, partner e fornitori.
  • Favorire l’avvio di nuove imprese supportando gli enti di formazione locali e promuovendo azioni e servizi di orientamento, assistenza e consulenza per professionisti e imprenditori.
  • Migliorare la connettività e l’innovazione digitale per le imprese.

ENTE FINANZIATORE: Unione Europea

DESTINATARI: Formatori e gruppi di soggetti svantaggiati (donne e madri, rumeni, anziani, disoccupati)

OBIETTIVO: Promuovere l’occupabilità e l’imprenditorialità tramite percorsi formativi ad hoc.

Progetto “PAL PUSH II” | Programma Erasmus +

  • Tipi di file accettati: pdf.
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.